Vai al contenuto

Il 30 luglio cantine Pellegrino festeggia 140 anni con un concerto alle saline di Marsala

luglio 27, 2020

La cantina Pellegrino di Marsala compie 140 anni, celebrerà l’importante anniversario con un grande concerto nel magico scenario delle Saline di Marsala. Qui infatti, il 30 luglio al tramonto la giovane e brillante pianista internazionale Sinforosa Petralia, si esibirà su una piattaforma sospesa nelle acque dello Stagnone, suonando un repertorio avvincente: tre sonate di Domenico Scarlatti, due sonate di Beethoven – di cui quest’anno ricorre il 250° anniversario dalla nascita – e le Cinque Danze di Hindemith.

Si preannuncia un evento di grande impatto emotivo, sia per la bravura dell’artista che incanterà i tanti ospiti delle Cantine con le note di grandi musiche classiche del passato, sia per lo splendido scenario naturale in cui si svolge. Le saline della riserva naturale dello Stagnone sono infatti un luogo incantato, in cui il bianco delle distese di sale si tinge di rosa al tramontare del sole, spettacolo ineffabile, reso ancor più magico dalla presenza dei fenicotteri, meravigliosi uccelli dal manto rosato.

L’importante concerto del 30 luglio – già tutto esaurito, ma in replica la sera stessa alle 21,15 – apre una rassegna di undici appuntamenti prodotti da Mac – movimento artistico culturale – presso il “Teatro a Mare Albarìa Pellegrino”. Le Cantine infatti celebreranno i propri 140 anni, oltre che con il concerto di apertura, anche intestando il Teatro in cui si svolge l’intera rassegna al nuovo vino rosato prodotto dalla cantina, per l’appunto Albarìa.

Per festeggiare al meglio questa importante ricorrenza, le Cantine Pellegrino hanno inoltre deciso di attivare una promozione esclusiva: conservando i biglietti di uno degli spettacoli della “Scurata 2020” si potrà usufruire di uno sconto del 50% sull’acquisto di una visita guidata delle Cantine e di un ulteriore sconto del 10% sull’acquisto di uno dei prestigiosi vini Pellegrino all’interno dell’enoteca Ouverture, sita in Lungomare Battaglia delle Egadi a Marsala.

Albarìa è un vino strettamente legato alle Saline di Marsala a partire dal proprio nome, ispirato ai giochi di luce e ai colori tipici della saline all’alba e al tramonto. Da uve frappato in purezza, profuma di petali di rosa e pompelmo oltre alle note di anguria e melagrana. In bocca è sapido, deciso e minerale, estremamente fresco e piacevole, con note di pompelmo, limone e agrumi, accompagnate da lievi cenni di mela verde e mandorla. E’ perfetto per un aperitivo in riva al mare.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...