Skip to content

Sauvignon Blanc 2010 Man, dal Sudafrica un grande vino

dicembre 16, 2012

man giornalevinocibo homedi Roberto Gatti
La fortuna di partecipare a Concorsi Enologici Internazionali, mi da la possibilità di potere degustare molti vini provenienti da ogni angolo del pianeta, tra i quali mi sono rimasti impressi alcuni vini provenienti dal Sudafrica, una nazione che ancora non ho visitato, ma già inserita nel mio programma mentale. Tra le tipologie che si sono sempre distinte, su tutte, la magnifica uva che corrisponde al nome di Shiraz o Shirah che in queste terre raggiunge vertici d’assoluta eccellenza!
Oggi vi voglio segnalare dal Sudafrica un ottimo bianco da uve Sauvignon Blanc dell’azienda MAN, il cui curioso nome è dato dalle iniziali delle mogli dei tre soci proprietari, ovvero Marie, Anette, Nicky.

man giornalevinocibo

Da notare che tutti i vini aziendali di questa prestigiosa cantina sono presentati con il tappo “ a vite “, un tappo che in Italia sta muovendo i primi passi, ma a mio avviso offre non pochi vantaggi specialmente per i vini da consumare nel giro di pochi anni:
praticità d’apertura che non necessita di particolare esperienza ed attenzioni, perfetta conservazione nel caso la bottiglia non sia terminata tutta in una volta, conservazione anche per alcuni anni, senza che il vino possa subire alterazioni, addirittura sembra che in Australia esistano delle bottiglie storiche, con oltre 20 anni d’invecchiamento, perfettamente integre e conservate dotate di questo sistema di chiusura.

man sauvignon giornalevinocibo

Sauvignon Blanc 2010 MAN Vintners (Pty) LtdP.O. Box 389Stellenbosch, 7599South Africa

Proviene dai vigneti di una delle zone costiere più fredde della Stellenbosch e di Durbanville. Nel bicchiere è giallo paglierino di media intensità, all’olfatto è intenso, pulito, franco, ci ricorda da vicino i migliori Sauvignon italiani, zona Collio Goriziano, con note vegetali, di peperone verde, salvia. Ciò che colpisce alla gustativa, dove manifesta una spiccata spalla acida, sono le note agrumate, di litchi, pera Williams; nel centro bocca esplode con una forza ed una persistenza impressionante. E’ leggermente “ petillants “.
Veramente un grande Sauvignon, tra i migliori di sempre. Da classificare Eccellente 93/100

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...