Skip to content

Rinnovamenti generazionali: Lamberto Frescobaldi nuovo presidente di Marchesi de’ Frescobaldi

agosto 29, 2013

lamberto frescobaldidi Luigi Salvo
La guida delle grandi aziende vinicole si tramanda di generazione in generazione, confermando questa tradizione la storica casa fiorentina dei Marchesi de’ Frescobaldi annuncia la nomina del nuovo Presidente Lamberto Frescobaldi. Esponente della trentesima generazione della famiglia, fiorentino classe 1963, appassionato di agricoltura fino dall’infanzia, inizia a lavorare giovanissimo in azienda, dopo aver conseguito nel 1987 la specializzazione in viticultura alla Davis University in California, una delle migliori al mondo in campo enologico, rientra a Firenze occupandosi  del rinnovo dei vigneti della Marchesi de’ Frescobaldi.

“Ringrazio chi ha creato e sviluppato in tutti questi anni l’Azienda: mio padre Vittorio, che per oltre 50 anni con la sua imprenditorialità mi ha insegnato l’amore per la terra ed il rispetto per il lavoro, un pensiero particolare ai miei zii Ferdinando e Leonardo che hanno contribuito in modo determinante al successo della Marchesi de’ Frescobaldi con il loro impegno”

lamberto frescobaldi 2

“Vorrei sottolineare che la mia nomina a presidente costituisce un passaggio generazionale condotto nel segno della continuità, ma con una attenzione particolare ai cambiamenti in un mondo in continua evoluzione. Il mio impegno primario sarà quello di rendere l’azienda sempre più dinamica, competitiva nell’eccellenza e con una sempre maggiore armonizzazione e motivazione di tutte le componenti aziendali.”

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...