Skip to content

Auspicio 2015 Demarete, un nuovo Grillo di carattere

ottobre 19, 2016

auspicio-grillo-demarete-giornalevinocibodi Luigi Salvo
Il mestiere di chi assaggia tanto e va in giro è da sempre porre attenzione alle nuove realtà emergenti. Scoprire un nuova azienda vinicola al debutto ed un suo vino che abbia qualcosa da “dire” è un piacere, ancor di più se è siciliana. Sull’isola, negli ultimi quindici anni, tantissime aziende hanno completato la filiera portando in bottiglia l’uva, frutto del lavoro annuale, però non sempre i risultati sono immediatamente convincenti.

In occasione di Taormina Gourmet ho incontrato i vini di Demarete e la giovane produttrice Giusi Tuccio le cui vigne si trovano nel territorio di Gela (Cl), in direzione nord est, verso il ragusano a circa tre chilometri dal mare. Da uve Grillo, Nero d’Avola, Frappato, Syrah, Cabernet Sauvignon e Merlot, sono prodotte tre etichette, un bianco da Grillo, e due rossi, il Nero d’Avola e l’assemblaggio internazionale.

auspicio-grillo-demarete-1-giornalevinocibo

Mi è piaciuto Auspicio 2015, è un Grillo dal carattere interessante per le sue note delicatamente scolpite di pesca, melone giallo, origano e spezie non troppo dolci.  Il sorso è beverino, riesce ad accarezzare il palato come ci si aspetta da un grillo, morbidezza e spina acidica ad un anno dalla vendemmia hanno trovato un bell’equilibrio e si allunga con una scia sapida davvero piacevole.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...