Vai al contenuto

Il Sassicaia di Tenuta San Guido è il n.1 della Top 100 2018 di Wine Spectator

novembre 16, 2018

di Luigi Salvo
La Bibbia del vino mondiale Wine Spectator ha svelato il nome del vino n.1° della classifica dei Top 100 2018, come avevo già anticipato nell’articolo di qualche giorno fa (leggi), è il Sassicaia 2015 di Tenuta San Guido, un trionfo che cade in occasione dei 50 anni dalla nascita. La straordinaria annata 2015 ha tutte le caratteristiche per diventare la migliore di sempre seguendo le orme della fantastico millesimo 1985 (leggi qui l’articolo sul 1985) è la prima volta che il Sassicaia viene eletto vino mondiale per Wine Spectator, con l’annata 1988 si era piazzato al 2° posto.

E’ la quarta volta che l’Italia trionfa al primo posto della classifica in venti anni di proclamazioni, sempre toscani i vini, nel 2000 con il Solaia Antinori, nel 2001 con l’Ornellaia di Tenuta dell’Ornellaia, nel 2006 con  il Brunello di Montalcino di Casanova di Neri.
Al 2° posto della classifica 2019 un vino di Bordeaux, il St.-Emilion 2015 di Château Canon-La Gaffelière. Al 3° posto un altro toscano, il Chianti Classico Riserva 2015 di Castello di Volpaia. Al 4° posto un vino spagnolo il  della cantina La Rioja Alta.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...