Vai al contenuto

Presentata Sicilia en Primeur 2019 a Siracusa 9 e 10 maggio, ecco i dettagli

aprile 16, 2019

di Luigi Salvo
Presentata questa mattina in conferenza stampa a Palermo nella sede dell’Unicredit Sicilia en Primeur 2019, l’anteprima del vino siciliano organizzata da Assovini Sicilia, che si svolgerà a Siracusa il 9 e 10 maggio prossimi. La Sicilia del Vino, anche quest’anno, svolgerà il ruolo di ambasciatrice attraverso i tesori della regione, per far conoscere ad oltre 100 giornalisti italiani e stranieri esempi di realtà produttive d’eccellenza e alcuni tra i principali beni dell’Unesco siciliani.
Il presidente Assovini Sicilia Alessio Planeta ha illustrato il programma dell’edizione di quest’anno i partecipanti saranno divisi in 8 gruppi e, ciascuno di essi, approfondirà la conoscenza di un’area specifica siciliana visitando le cantine, fermandosi nei poli di attrazione turistica, apprendendo le tradizioni gastronomiche con tappa ai luoghi di consumo e soffermandosi sui siti Unesco che troveranno lungo il percorso.

Il programma delle due giornate conclusive a Siracusa:
Giovedì 9 Maggio, la conferenza stampa di benvenuto a Ortigia che avrà il compito di presentare in anteprima l’andamento della vendemmia 2018, i seminari tecnici guidati da prestigiosi Master of Wine, e l’ormai consueta degustazione tecnica assistita dall’AIS per i giornalisti di settore.
Il giorno seguente Venerdì 10 Maggio la degustazione con i produttori con circa 500 vini delle aziende partecipanti.
Nel pomeriggio la degustazione pubblica in partenariato con Associazione Italiana Sommelier Sicilia.

Assovini Sicilia è un’associazione che riunisce 90 aziende vitivinicole siciliane di piccole, medie o grandi dimensioni, accomunate da tre elementi: il controllo totale della filiera vitivinicola, dal vigneto alla bottiglia, la produzione di vino di qualità imbottigliato, la visione internazionale del mercato.

Il presidente della Doc Sicilia Antonio Rallo, a margine della presentazione, ha videnziato i dati di crescita della denominazione, al 31 dicembre 2018 ha raggiunto 80milioni di bottiglie di vino prodotte, e i dati dei primi tre mesi del 2019 inducono a ritenere possibile una ulteriore crescita con una previsione di 100 milioni di bottiglie a fine anno.

Le aziende partecipanti dell’edizione 2019:

ALESSANDRO DI  CAMPOREALE

ASSULI

AZ. AGR. TODARO

BAGLIO DEL CRISTO DI CAMPOBELLO

BAGLIO DI PIANETTO

BARONE SERGIO

BENANTI

CANTINE COLOSI

CANTINE NICOSIA

CANTINE SETTESOLI

CARUSO E MININI

CASA VINICOLA FAZIO

CENTOPASSI

COSTE GHIRLANDA

COTTANERA

CUSUMANO

CVA CANICATTI’ S.C.A.

DONNAFUGATA

DUCA DI SALAPARUTA – CORVO – FLORIO

FEUDI DEL PISCIOTTO

FEUDO ARANCIO

FEUDO DISISA

FEUDO MACCARI

FEUDO MONTONI

FEUDO PRINCIPI DI BUTERA

FINA

FIRRIATO

GULFI

LE CASEMATTE

PALMENTO COSTANZO

PETER VINDING MONTECARRUBO

PIETRADOLCE

PIETRO CACIORGNA

PLANETA

RALLO

SIBILIANA

SPADAFORA DEI PRINCIPI

TASCA D’ALMERITA

TENUTA GORGHI TONDI

TENUTE BOSCO

TENUTE RAPITALA’

TERRA COSTANTINO

TERRAZZE DELL’ETNA

TERRE DI GIURFO

TORNATORE

VIVERA

VALLE DELL’ACATE

ZISOLA

 

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...