Vai al contenuto

Food & Rosé Selection 2021, all’Italia 5 trofei per il miglior abbinamento vino rosato-cibo

giugno 8, 2021

di Luigi Salvo
Il Concours Mondial de Bruxelles traccia nuovi trend in fatto di abbinamento cibo-vino con la prima edizione della Food & Rosé Selection, che a L’Aquila ha visto ‘sfilare’ oltre 120 etichette top d’Europa di vino rosè in gara per i migliori abbinamenti. Arrivano da Francia, Portogallo, Spagna, Romania, Bulgaria,

Moldavia, Slovacchia e naturalmente Italia, i vini vincitori dei Trofei Food & Rosé Selection previsti dalla competizione,che si è svoltadal 4 al 6 giugno in collaborazione con la Regione Abruzzo.

La prima edizione della Selezione Rosè ha valorizzato un aspetto fondamentale nella valutazione di un vino: il suo abbinamenti ideale con il cibo, una novità assoluta quello dell’abbinamento, un aspetto che fin ora è stato ignorato nei concorsi enologici internazionali. Un panel di 45 giudici, composto da esperti professionisti del mondo del vino, provenienti da tutta Europa, ha degustato alla cieca i migliori 120 vini rosé premiati a Bruxelles durante Rosé Selection 2021.
Nel corso della prima giornata di degustazione le 8 commissioni hanno stabilito il livello di compatibilità di ogni vino in relazione ad una diversa tipologia di cibo, aperitivo, pesce crudo, pesce cotto, salumi, carne, piatti piccanti, formaggi, dessert, assegnando un punteggio da 0 (non adatto) 1 (adatto) 2 (molto adatto). Durante la seconda giornata ogni commissione ha riassaggiato i vini che hanno ottenuto il maggior punteggio in una categoria specifica, abbinandoli alle preparazioni corrispondenti, scegliendo i 3 vini in grado di sposarsi in maniera eccellente.

L’Italia, in particolare, ha conquistato cinque titoli per le categorie: aperitivo (con il Joy Rosé Brut 2020 dell’azienda friulana Forchir Di Bianchini), pesce crudo (con il Marisa Cuomo Rosato 2020 della cantina campana Marisa Cuomo), salumi (con il Rosè d’Amour 2019 dell’azienda ligure Possa), carne cotta (con il Karma Rosé 2020 dell’azienda abruzzese Chiusa Grande) e formaggio (con Il Casato Pinot Grigio Rosato 2020 dell’azienda veneta Schenk Italia).

Tutti i premiati:
Miglior vino rosato da APERITIVO:
Marrenon Petula 2020
Marrenon Vignobles en Luberon et Ventoux, Côtes du Lubéron rosé ǀ Rhone Valley, FRANCIA
Rabo de Gala Rosé 2020
Casa Santos Lima – Companhia Das Vinhas S.a., Vinho Regional Lisboa ǀ Lisbona, PORTOGALLO
Joy Rosé Brut 2020
Az. Forchir Di Bianchini G.&c. S.s.a., Prosecco DOC ǀ Friuli Venezia Giulia, ITALIA

Miglior vino rosato per il PESCE CRUDO:
Gardian Grenache – Cinsault – Syrah 2020
SAS Alma Cersius, IGP Coteaux de Béziers ǀ Languedoc-Roussillon, FRANCIA
Typic 2020
Bwine, Pays d’Oc IGP rosé ǀ Languedoc-Roussillon, FRANCIA
Marisa Cuomo Rosato 2020
SRL Cantine Marisa Cuomo, Costa d’Amalfi DOC ǀ Campania, ITALIA

Miglior vino rosato per il PESCE COTTO:
Rosé d’une Nuit 2020
SASU Fonjoya delta, Languedoc Saint-Saturnin ǀ Languedoc-Roussillon, FRANCIA
Fleur de l’Amaurigue 2020
Domaine de l’Amaurigue, Côtes de Provence rosé ǀ Provence, FRANCIA
Les Hauts de Montrouge 2020
Les Hauts de Montrouge, Côtes de Gascogne IGP ǀ Sud-Ouest, FRANCIA

Miglior vino rosato per SALUMI:
Rosé Minéral 2020
Producta Vignobles, Bordeaux Rosé ǀ Bordeaux, FRANCIA
Finca Cerrada Rosado Bio 2020
Vinicola de Tomelloso SCL, La Mancha ǀ Castilla-la-Mancha, SPAGNA
Rosè d’Amour 2019
Azienda Agricola Possa ǀ Liguria, ITALIA


Miglior vino rosato per la CARNE COTTA:
Karma Rosé 2020
Azienda Agricola Chiusa Grande, Cerasuolo d’Abruzzo DOC ǀ Abruzzo, ITALIA
*unanime
Champagne Cédric Guyot Brut Rosé Cuvée Tradition
Champagne Cédric Guyot EARL, Champagne ǀ Champagne, FRANCIA
* in particolare con spiedini di agnello
Champagne Brut Rosé Pierre Mignon
Champagne Pierre Mignon, Champagne ǀ Champagne, FRANCIA
* premio speciale per questo magnifico spumante, che si abbina perfettamente anche alle carni bianche


Miglior vino rosato per il CIBO PICCANTE:
Casa de Illana Alma Rosé 2020
Bodegas y Viñedos Illana SL, Ribera del Jucar ǀ Castilla-la-Mancha, SPAGNA
Viña Nava Garnacha Rosé 2020
Anecoop S. Coop., Navarra ǀ Navarra, SPAGNA
Mysterium Roze 2017
Sc Jidvei SRL Filiala Alba, Târnave ǀ Transylvania, ROMANIA

Miglior vino rosato per il FORMAGGIO:
Quantum Rose Pinot Noir Syrah 2020
Domaine Boyar International EAD, PGI Thracian Valley ǀ Thrace, BULGARIA
Kazayak Suvorov Merlot Rose 2020
Suvorov-Vin Ltd. ǀ Stefan Voda, MOLDAVIA
Il Casato Pinot Grigio Rosato 2020
Schenk Italia Spa, DOC delle Venezie ǀ Veneto, ITALIA

Miglior vino rosato per il DESSERT:
Raymond Bossis Rosé 2019
SCEA Les Groies, Pineau des Charentes ǀ Charentes, FRANCIA
Amatista Moscato Rosé
Anecoop S. Coop., Valencia ǀ Valencia, SPAGNA
Vino Raca Frankovka Modra 2015
Villa Vino Raca A.S. ǀ SLOVACCHIA


Ad animare i fornelli della gara è stata la prestigiosa cucina del ristorante aquilano Magione Papale che per l’occasione ha proposto piatti di terra e di mare tipici dell’Abruzzo, preparati insieme ai ragazzi dell’Istituto Alberghiero “Leonardo da Vinci L’Aquila”.
Una vera e propria carrellata di eccellenze made in Abruzzo, proposte alla cieca insieme ai vini finalisti della competizione sotto forma di ricette gourmet che vanno: dai Paccheri con Ventricina del Vastese dolce e mozzarelline allo Zafferano DOP dell’Aquila alla Zuppettina fredda di Lenticchie di Santo Stefano di Sessanio, Patata “Agata” IGP del Fucino e salsiccia di fegato aquilana piccante; dal Brodetto di pesce all’abruzzese al Caciocavallo di Pescocostanzo su pane di Solina con miele millefiori abruzzesi; dagli Arrosticini abruzzesi ai Veli di spada con Fico secco reale di Atessa su piangiocche fritte; fino alle ricette dolci a base di Amaretti morbidi e mostaccioli, senza tralasciare le proposte per l’aperitivo, come la Strascicata di controfiletto di manzo.

Ma la gara, nel corso della tre giorni, è stata inoltre l’occasione per fare il punto sul fenomeno del drink pink grazie agli incontri curati da: Consorzio per la Tutela dei Vini d’Abruzzo; Gilles Masson e Nathalie Poulzagues, rispettivamente direttore e project manager del Centro di ricerca e sperimentazione sul vino rosato in Provenza; Pierpaolo Penco, consulente di marketing enogastronomico di Affinamenti e Country Manager Italia di Wine Intelligence; Kateřina Slezáková e Gaia Gottardo, rispettivamente responsabile marketing di Vinolok e distributore Vinolok presso Amorim Cork Italia S.p.A.
La prima edizione di Food & Rosé Selection by Concours Mondial de Bruxelles (concoursmondial.com/it/food-rose-selection-2/) si è svolta nel pieno rispetto delle distanze di sicurezza e delle misure sanitarie anti Covid, grazie anche ai dispositivi dell’azienda abruzzese Safegatepro (www.safegatepro.it), sponsor dell’iniziativa, e a Dante Labs dell’Aquila che ha fornito il laboratorio mobile per i test Covid.
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...