Skip to content

Anteprima del Chianti Classico 2014: il debutto della Gran Selezione

febbraio 22, 2014

Wine Reality Web TV di Luigi Salvo

La Gran Selezione del Chianti Classico debutta all’Anteprima 2014, abbiamo chiesto ad alcuni dei colleghi più influenti del mondo del vino la loro opinione: Daniele Cernilli, Antonio Paolini, Veronika Crecelius, Lorenzo Colombo e Virgilio Pronzati.

L’ssemblea dei Soci del Consorzio Vino Chianti Classico nel gennaio 2013 ha approvato le modifiche del disciplinare di produzione avviando il processo di rinnovamento della storica DOCG toscana, una delle principali novità introdotte è la nascita di una nuova tipologia di Chianti Classico, la Gran Selezione, nuovo vertice della denominazione presente nelle tipologie Annata e Riserva.

La Gran Selezione rappresenta circa il 10% della produzione del Chianti Classico per un valore complessivo che si aggira tra i 70 e i 100 milioni di euro.

“Il Chianti Classico è la prima denominazione al mondo ad aver introdotto una nuova tipologia di eccellenza nella propria piramide qualitativa” afferma Sergio Zingarelli, Presidente del Consorzio Vino Chianti Classico. “Un caso unico, una sfida che il Gallo Nero lancia al mondo enologico nella convinzione che per rinnovare una storia di 300 anni caratterizzata da grandi passioni e grandi successi, per valorizzare ulteriormente il territorio e affermarsi sui mercati internazionali, sia necessario continuare a credere ed investire sulla qualità del prodotto”.

chianti classico gran selezione

Il Chianti Classico punta verso l’alto, la Gran Selezione è un vino prodotto da uve di esclusiva pertinenza aziendale, coltivate nei vigneti più vocati e con regole severe che lo rendono un vino di grande pregio, un nuovo punto di riferimento nel panorama enologico internazionale.

Oltre a prevedere caratteristiche chimiche e organolettiche idonee a vini di elevata qualità, la Gran Selezione potrà essere commercializzata solo dopo un invecchiamento minimo di 30 mesi ed un periodo obbligatorio di affinamento in bottiglia.

Il Chianti Classico Gran Selezione è pronto per essere presentato al mondo. Dopo la grande Anteprima di Firenze, il Consorzio ha programmato un road show che toccherà tutti i principali mercati del Gallo Nero, sia in Europa che oltre-oceano, a partire da Germania (marzo, ProWein) Stati Uniti (maggio) e Canada (giugno), per concludersi in autunno con le tappe sui principali mercati asiatici (Cina, Corea, Giappone).

Annunci
3 commenti leave one →
  1. federico moccia permalink
    febbraio 22, 2014 8:47 pm

    Molto interessante voglio assaggiare questa selezione

  2. de cristofolo permalink
    febbraio 22, 2014 10:54 pm

    Paolini ha centrato esattamente il mio pensiero mi piacerebbe che si dichiarasse dall’inizio alla vendemmia la partita per la selezione.

  3. Lorenzo Luppini permalink
    febbraio 23, 2014 11:02 am

    Che bellissimo vedere tante bottiglie in fila

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...