Skip to content

Consorzio del Brunello di Montalcino, Patrizio Cencioni nuovo presidente e via libera alla Fondazione del Brunello

giugno 16, 2016

patrizio cencioni giornalevinocibodi Luigi Salvo
Il nuovo presidente del Consorzio del vino Brunello di Montalcino è Patrizio Cencioni proprietario dell’azienda Capanna, eletto dal Cda sarà in carica per i prossimi tre anni, era già stato presidente del Consorzio nel 2008 e vicepresidente durante lo scorso mandato. Il Consiglio ha inoltre eletto i tre vicepresidenti: Tommaso Cortonesi di Tenuta La Mannella, Andrea Machetti di Mastrojanni, e Riccardo Talenti di Talenti.

Gli ultimi dati della produzione sotto l’elgida del Consorzio sono: 9,8 milioni di bottiglie di Brunello (+11% rispetto al 2014) e 4.500.000 (+ 17%) di Rosso di Montalcino, 20.000 bottiglie di Moscadello e 300.000 bottiglie di Sant’Antimo, il fatturato è di circa di 187 milioni di euro, la quota export è del 70%.

consorzio brunello di montalcino giornalevinocibo

Grande novità il via libera alla neo nata Fondazione del Brunello dall’assemblea dei vignaioli,  i produttori si tasseranno di 1-2 centesimi a bottiglia (150-200.000 euro l’anno), da destinare a nuovi progetti ed idee innovative che facciano crescere ancora di più tutto il territorio, dal turismo al recupero e restauro di beni artisti e culturali, alla promozione.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...