Skip to content

Ritorna il Barocco Wine Music, il meglio dell’enologia pugliese

settembre 30, 2016

barocco-wine-music-2016dalla redazione
Cinque anni di amore e passione in un incontro di eccellenze pugliesi tra patrimonio artistico culturale, vitivinicoltura regionale e grandi performance musicali tornano il 29 Ottobre 2016 con il Barocco Wine Music. Un progetto che per il 2016 diventa itinerante andando a scoprire il bellissimo borgo antico del Comune di Soleto, con un programma degustativo presentato dai sommelier dell’AIS in un grande percorso delle migliori cantine regionali suddiviso tra Negroamaro, Primitivo, Fiano, Chardonnay, vini Blend, Spumanti e Dolci.

Una selezione di oltre 200 etichette, consente ai tanti “winelovers” di intraprendere un viaggio nella Puglia del vino e non solo in quanto ospite importante d’eccezione per il 2016 è la Regione Calabria con i suoi vini più rappresentativi tra cui il Cirò, il Bivongi e l’Arghillà.

Tanta gastronomia, con piatti tipici realizzati secondo il percorso degustativo che sposano le varie tipologie di vino e lo accompagnano con eleganza. Una grande attenzione per l’intrattenimento musicale, tra strade e piazze del bellissimo centro antico di Soleto che fa da collante ed accompagna la degustazione del vino.

barocco-wine-music-piazza

 

Inoltre il 27 e 28 Ottobre sarà istituita, presso il palazzo municipale del Comune di Soleto, la “Quarta Selezione Vini Barocco Wine Music” durante la quale saranno giudicati e premiati i primi tre classificati per le categorie in concorso, Negroamaro, Primitivo, Fiano, Chardonnay e Blend, da una giuria composta da Enologi, Giornalisti e Sommelier Internazionali. I vini vincitori delle varie categorie saranno messi in evidenza durante l’evento.

Un incontro tra tradizione e cultura, perché non può esistere innovazione senza la consapevolezza di ciò che siamo e di dove stiamo, questo è Barocco Wine Music.
L’evento è organizzato dall’Agenzia MOOD in collaborazione con il Comune di Soleto, patrocinato dall’Associazione Nazionale “Città del Vino” e dall’Associazione Italiana Sommelier e sostenuto dall’Assessorato alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...