Vai al contenuto

I vini pugliesi premiati al Concorso Barocco Wine Music 2019

ottobre 3, 2019

di Luigi Salvo

Si e’ concluso il concorso enologico Barocco Wine Music inserito all’interno della manifestazione che prenderà il via nelle strade di Soleto il prossimo 12 Ottobre. La selezione dei vini pugliesi ha visto in concorso i bianchi da Chardonnay e Fiano, i Rossi da Negramaro, Primitivo e i Blend.

La commissione è stata composta oltre che da me, da Roberto Gatti, giornalista, sommelier giudice internazionale, Lorenzo Tablino importante storico enologo piemontese di Fontanafredda, Ico Turra enologo piemontese anche lui con grande esperienza nei concorsi, Matteo Corazzini miglior sommelier di Puglia 2018.

il Focus con le sezioni di degustazioni ha visto una qualità media dei vini in concorso davvero elevatissima, per ogni categoria sono stati premiati i primi tre classificati, la  cerimonia di premiazione si è svolta nella sala consiliare del comune di Soleto.

Ecco i primi classificati nelle rispettive categorie

CHARDONNAY:
1° “TACCO BAROCCO” – Cantina Sampietrana
2° “AD MIRA” – Cantine FERRI
3° “CHARDONNAY SALENTO” – Cantine De Falco

FIANO:
1° “MENDOLA” – Conti Zecca
2° “FIANO SALENTO IGP BIOLOGICO – Cantina Sampietrana
3° “FIANO SALENTO” – Schola Sarmenti

NEGROAMARO:
1° “NOTARPANARO” – Cantine Cosimo Taurino
2° “ALBERELLI” – L’Astore Masseria
3° “TERRAGNOLO” – Apollonio Vini

PRIMITIVO:
1° “PATRUNALE” – Vinicola Palamà
2° “7° CEPPO” – Cantine Cosimo Taurino Az. Agr.
3° “VIVO” – Romaldo Greco

BLEND:
1° “BISSO” – Le Vigne di Sammarco
2° “NERÌO” – Schola Sarmenti Vini
3° “FALCO NERO” – Cantine De Falco

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...